Gioielli d’Arte

COLLEZIONE ASPIDE

A più di duemila anni dalla morte, la personalità seduttiva e poliedrica di Cleopatra non ha smarrito, nel mosaico della storia, la sua affascinante forza attrattiva. Quella della Regina d’Egitto fu una vita costellata da spietate lotte per il potere e da passioni violente e totalizzanti che la spinsero al suicidio.

L’aspide, il serpente che decretò l’epilogo desolante dell’ambiziosa Cleopatra, ritorna, in questa collezione, come simbolo delle pulsioni più segrete, della forza istintiva e del desiderio d’inconscio femminile. L’aspide rimanda alla parte impulsiva e primitiva in noi che è accessibile a pochi eletti, un qualcosa d’inesorabile con cui nessuno può scendere a compromessi, un qualcosa che ha un’energia preminente che sconvolge. La forma concentrica e a spirale dei gioielli riprende il movimento del serpente che, trascinando il suo corpo e la sua esistenza, segue una traiettoria sinuosa ed elegante, muovendosi adagio tra gli ostacoli tangibili della realtà.

Anello, bracciale, collana e orecchini, nati dalla mente e dall’estro del maestro orafo Giovanni Guzzo e me, sono pezzi unici, sia nella loro composizione – sono un solo “filo” di metallo prezioso, argento 925 , oro, e smalti – sia nella loro creazione e diffusione. I gioielli si presentano, infatti, semplici e lineari, ma dimostrano un carattere risoluto e inflessibile, visceralmente aggrovigliato ad  una vitalità travolgente. Tutto ciò restituisce una forza impetuosa e istintiva alla donna che li indossa.

L’oro e l’argento, adoperati per la creazione di questa linea di gioielli, sono anche i metalli che Cleopatra decise di utilizzare per l’emissione monetaria. Il rosso, colore del sangue sparso nella bramosia di Cleopatra, è anche il rosso della tinta delle stoffe preziose negli empori del Mediterraneo, così come il blu che ricorda il mare, presupposto essenziale dei tragitti dei grandi uomini romani, passioni irrefrenabili di Cleopatra, del commercio e dello scambio di monete.

info: barilarogiuseppe88@gmail.com

Oggi presentiamo la nuova modella della collezione Aspide.

“Non è tanto quello che indossi, ma come lo indossi. La storia racconta il gioiello con l’eleganza di chi conosce il mito e lo esibisce in tutte le sue forme”

1 thought on “Gioielli d’Arte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.